La pagina di elaborazione della "Tassa di soggiorno" consente di inserire i contributi di imposta di soggiorno in caso di eventuali obblighi di imposta di soggiorno esistenti e di gestirne i periodi di validità. C'è anche la possibilità di addebitare le aliquote della tassa di soggiorno con l'IVA, se necessario.

Importante:
Il mantenimento delle voci relative alla tassa di soggiorno è possibile solo se la proprietà ha la proprietà "soggetta a tassa di soggiorno". Questa proprietà deve essere impostata di conseguenza nella schermata "Oggetti".

Le aliquote della tassa di soggiorno per adulti e bambini possono essere inserite.

Esiste anche la possibilità, nel caso di un obbligo IVA esistente, di inserire un'aliquota IVA per la tassa di soggiorno. Se non è prevista l'IVA sulla tassa di soggiorno, il valore "0" deve essere inserito qui.